"Idee in azione" è un bando, promosso dal Progetto Dopofficina del Comune di Cassano d'Adda e dal Distretto Sociale 5 di Melzo, con i Comuni di Pessano con Bornago e Gorgonzola, che vuole promuovere la creatività e la capacità progettuale dei giovani nella realizzazione di prodotti, servizi, attività, ed eventi rivolti alla cittadinanza. 

L'iniziativa, quest'anno alla sua prima edizione, intende sostenere e finanziare ( 9000€ budget disponibile) le migliori idee presentate da giovani dai 18 ai 30 anni.

Le proposte, afferenti a diversi ambiti: sociale, culturale, ambientale, sportivo, turistico o di impresa, non devono essere a scopo di lucro e devono riguardare la realizzazione di prodotti, attività o eventi gratuiti.

Chi può partecipare?

Il bando è rivolto a:

  • singoli giovani tra i 18 e i 30 anni,  residenti a Cassano d'Adda, Melzo, Truccazzano, Settala, Liscate, Vignate, Inzago, Pozzuolo Martesana, Pessano con Bornago e Gorgonzola (anche in possesso di partita iva ma non iscritti alla camera di commercio); 
  • gruppi di cittadini in forma associata (formale o informale) con almeno il 50% dei componenti tra i 18 e i 30 anni (possono comporre il gruppo anche minorenni a partire dai 16 anni). In questo caso almeno il 50% dei componenti deve risiedere in uno dei Comuni sopra citati; 
  • realtà associative che collaborano coi progetti di politiche giovanili dei Comuni coinvolti: progetto Dopofficina, progetto Itinera 2.0, Informagiovani di Inzago, progetto KmZero, Networkgiovani, CAG #Gate23R, CAG Lime, (spazio Young di Settala), attraverso atto formale scritto e attivo, quali convenzione o patto di collaborazione.

ATTENZIONE: è possibile presentare una sola proposta, che, se selezionata fra le migliori, dovrà essere realizzata entro il 30 giugno 2020.

Che tipo di sostegno si può ricevere?

Sono previste diverse forme di contributo e sostegno:

  • contributo economico pari a massimo € 1.500,00 a progetto. Il contributo finanzierà l'80% del valore economico del progetto presentato. Il restante 20% deve essere coperto attraverso forme di cofinanziamento proprie, anche tramite la valorizzazione di beni e servizi (esempio concessione gratuita di spazi). 
  • concessione gratuita di spazi, in particolare: Centro per il protagonismo giovanile “Un secondo dopo” e/o Centro Giovani di Cascine S. Pietro frazione di Cassano d'Adda; Area8 di Melzo; CAG #Gate23R di Gorgonzola; CAG “Lime” di Pessano con Bornago; Centro giovani dell'Unione dei Comuni Lombarda Adda Martesana; Spazio Young Settala; Informagiovani di Inzago.
  • supporto di un operatore mentore e/o facilitatore dei progetti di politiche giovanili  (progetto Dopofficina del Comune di Cassano d’Adda; informagiovani della rete NetworkGiovani del Distretto 5; Informagiovani di Inzago; progetto #Gate23R del Comune di Gorgonzola; progetto KmZero dell'Unione dei Comuni Lombarda Adda Martesana; progetto Cag Lime di Pessano con Bornago; progetto Itinera 2.0 del Comune di Melzo).
  • sostegno alla promozione attraverso gli spazi informativi e promozionali gratuiti degli Informagiovani della rete NetworkGiovani, dei progetti giovani locali, dei Comuni del Distretto 5, dei Comuni di Gorgonzola e Pessano con Bornago.

Come si presenta la domanda?

Per partecipare è necessario compilare il Formulario - allegato 1 al bando e recapitarlo:

  • in forma cartacea, tramite consegna a mano agli operatori dei progetti giovanili locali (che certificheranno il giorno e ora di ricezione);
  • via e-mail all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

In entrambi i casi la busta o l'intestazione della mail devono riportare “PARTECIPAZIONE BANDO IDEE IN AZIONE”

Prorogato termine invio candidature : 30 marzo 2019

 

Informazioni e dettagli:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Mini Guide

Newsletter

Per ricevere aggiornamenti